Le DNF sono poco utili ed attendibili, l’Unione Europea cambia la legge.  Aperta sino al 14 di maggio una consultazione per mappare alcune questioni rilevate e classificate veri e propri problemi:

  • le informazioni poco comparabili e poco attendibili
  • le imprese rendicontano informazioni non rilevanti e non ritenute necessarie dagli utenti
  • alcune imprese – i cui utenti e investitori richiedono dati non finanziari evitano la questione
  • è difficile per utenti e investitori ottenere informazioni non finanziarie anche quando esistono
  • le imprese non affrontano i costi per produrre una documentazione adeguata e spesso non sanno ne’come ne’ cosa rendicontare. La questione diviene più complessa nel settore finanziario sempre più pressato a fornire informazioni su tematiche di sostenibilità.

Tutto questo ha conseguenze sugli investitori che – non avendo percezione del rischio socio-ambientale dei loro investimenti – non forniscono adeguato capitale. Ma non solo, anche le rappresentanze (civili ed industriali) non sono in grado di tracciare scenari. Tutto questo è un rischio per la corretta attuazione del Green Deal limitando così le potenzialità del mercato (scarica il documento con dettagli).

Invitiamo caldamente a consultare il sito e a partecipare alla consultazione on line per la modifica attraverso questo link .

'
Anno:
Numero dipendenti:
Quotata in borsa:
Bilancio certificato:
Bilancio integrale:
IDENTITA E GOVERNANCE
Lettera di introduzione:
Storia:
Vision, valori etici:
Organizzazione, governance:
IMPEGNO SOCIALE
Collettività e rapporti col territorio:
Progetti speciali internazionali:
Cultura:
STAKEHOLDERS
Dipendenti, collaboratori, rete vendita:
Fornitori:
Soci azionisti:
Clienti:
AMBIENTE
Efficienza energetica e consumi:
Impatto ambientale:
Tutela del territorio:
INDICATORI NUMERICI E STATISTICI
Prospetti per indicatori GRI:
Performance economiche:
'